mercoledì 3 settembre 2014

[03 09 2014] Milano-Lecco Last minute

Giretto per sgranchire un po' le gambe senza troppo impegno.
Caratterizzato da numerosi saliscendi, alcuni impegnativi ma nel complesso godibile per i panorami e per la semplicità e con possibilità di mantenere un regime sostenuto. 



Dal punto d'incontro (in verde) fino a Lecco (bandiera a scacchi) copre 45km. Per il ritorno si può scegliere il treno.
Sommato ai trasferimenti da/per l'inizio e considerando il ritorno per Monticello Brianza (dal lato più facile) si totalizzano 108km che non sono male per una pedalata organizzata per caso sul web in pochi minuti durante la serata precedente.


Ispirato dall'aria frizzante del mattino voluto provare la salopette-soft-shell della Crivit comprata qualche giorno fa a prezzo modico. Nonostante il sole sia stato fra il pallido e l'intenso per tutta la durata della pedalata il pantalone e il pad imbottito si sono comportati perfettamente tenendo al caldo le gambe ma senza eccessi e ammortizzando l'appoggio sulla sella. È ideale per la mezza stagione.
A proposito di riflessioni tecniche riconfermo la scorrevolezza e comfort dei copertoncini da 25 Vittoria Rondonneur con Double Shield: con i loro 8bar di pressione minima danno molto.



Nessun commento:

Posta un commento